Alice di Bisceglie

Box Manager

L’inizio della mia storia è come tante altre…da bambina pratico nuoto per circa 10 anni, mi viene proposto nuoto agonistico ma, come tutte le cose che si fanno per obbligo, decido di non proseguire. Parallelamente al nuoto pratico in maniera saltuaria equitazione. Cresco, divento una ragazza, mi appassiono alla cucina e in particolare di pasticceria, decido di studiare psicologia, mi laureo, mi sposo e divento mamma di tre  bambini per i quali decido di rimanere a casa dal lavoro. Da settembre 2018 incomincio per caso a praticare CrossFit…così…per distrarmi dalla routine quotidiana…ed è a quel punto che tutto cambia. Capisco  finalmente cos’è il colpo di fulmine per uno sport, capisco la sensazione di staccare completamente la mente quando ci si allena, di isolarsi dal resto del mondo, di sentire la necessità di allenarsi.

Per me CrossFit fa questo: mi trasforma ogni giorno in una persona più consapevole di sè stessa, dei propri limiti ma soprattutto di tutto ciò che è limite solo nella propria mente…La magia di CrossFit è rendere le persone capaci di fare ciò che pensavano impossibile.